Crociera

Iscriviti alla nostra newsletter
Vacanze
 
 
Destinazione
Paese
Meta
 
Partenza
Aeroporto
Data da
Data a
 
Pagamenti sicuri:
Bonifico bancario
LE FLAMBOYANT VALTUR - Belle Mare
Mauritius
IL CLUB: consigliato a coppie e amici

Sbocciato come un fiore in un rigoglioso giardino subtropicale, si integra perfettamente con la natura circostante.
Il Club sorge nella regione di Belle Mare, a soli 6 km dalla pittoresca Flacq. A disposizione degli ospiti: un’ampia piscina con cascata, idromassaggio e solarium, 3 bar, 3 ristoranti e la SPA.
Destinazione: Belle Mare (Mauritius)
Struttura: LE FLAMBOYANT VALTUR
Categoria:
Tipo di Pacchetto: Volo + Club
Trattamento: Pensione completa + bevande ai pasti
Sistemazione: Camera standard
Notti: 9 giorni / 7 notti
Tour Operator: Valtur
Crociera Crociera Crociera Crociera

A partire da 1070,00 €

LE CAMERE

Le 112 camere, tutte con veranda o terrazza affacciata sull'oceano, si dividono in: Classic, Superior, Suite e Junior Suite per soddisfare ogni esigenza. Sono dotate di aria condizionata, TV LCD con ricezione canali satellitari, telefono*, phon, cassetta di sicurezza, frigobar* e Room Service*. *A pagamento.

 

LA SPIAGGIA

UNA SPIAGGIA DI SABBIA BIANCA E FINISSIMA. Lunga 260 metri, la spiaggia di sabbia bianca e finissima, scivola dolcemente verso il reef corallino. Attrezzata con lettini e ombrelloni, è un piccolo angolo di paradiso esclusivamente riservato agli ospiti.

 

I RISTORANTI

Main Restaurant Con le sue ampie vetrate, si affaccia direttamente sull'oceano. I buffet combinano sapori internazionali e locali, mentre le serate a tema prevedono assaggi di ricette di vari Paesi e un'esclusiva degustazione mauriziana. Byblos* Aperto dalla colazione alla cena, di giorno propone deliziosi brunch e light brunch, mentre la sera, in un'atmosfera esclusiva ed elegante, menù gourmet fusion per un un mix di sapori dal gusto unico. Fire* Deliziose selezioni di carne, pesce alla griglia e crudi di mare, per una gustosa esperienza gastronomica da vivere nell'atmosfera rilassante di una suggestiva pagoda, incorniciata da lucenti giochi d'acqua. Byblos* Aperto dalla colazione alla cena, di giorno propone deliziosi brunch e light brunch, mentre la sera, in un'atmosfera esclusiva ed elegante, menù gourmet fusion per un un mix di sapori dal gusto unico. *A pagamento.

 

L'INTRATTENIMENTO

UN SOGNO CHE DIVENTA SPETTACOLO. A rendere ancora più indimenticabile la vacanza, la magia dell'intrattenimento del Club, che si unirà alla splendida scenografia creata da una natura incontaminata. Happening, momenti di musica dal vivo, spettacoli di artisti e professionisti locali vi emozioneranno sotto le stelle. Il calore umano ed il sorriso regaleranno agli ospiti una vacanza da ricordare.

 

LO SPORT

TANTE ATTIVITÀ IMMERSI IN UN SUGGESTIVO PAESAGGIO. Circondati dalle meraviglie dell'isola e dalla bellezza dell'Oceano Indiano, si potranno praticare gli sport preferiti. I reef della costa orientale dell'isola, ricchi di pesci, saranno meta emozionante per subacquei e snorkelisti. Alcuni programmi sono per tutta la famiglia, altri riservati agli esperti insieme agli istruttori di diving* e snorkeling*. Gli istruttori PADI vi faranno scoprire il piacere delle immersioni subacquee. A disposizione: catamarano, windsurf, canoa, beach volley, calcetto, fitness program e personal trainer*. Sono disponibili corsi individuali di nuoto* e di tennis*. Mauritius, inoltre, è una nota destinazione golfistica e offre agli appassionati di questo meraviglioso sport splendidi percorsi tra cui il Golf Costance Belle Mare Plage* (18 buche) e lo straordinario Golf Course* sull'Isola dei Cervi (18 buche), strutture esterne. *A pagamento.

 

VALTURLAND

Bambini accolti dai 2 anni, con assistenza dai 5 anni compiuti.

Per i bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni (non compiuti) è previsto il pagamento di un forfait di € 48 che comprende tutti i servizi a loro dedicati.

 

Miniclub per bambini dai 5 ai 12 anni (non compiuti) e servizio babysitting*. Un mondo fantastico in cui i bambini rimarranno affascinati da giochi e personaggi e vivranno giorno dopo giorno emozioni nuove grazie alla sensibilità e alla bravura del nostro staff. Una tranquillità che per voi genitori si aggiunge al relax della vacanza.

 

TRIBE

Per ragazzi dai 12 ai 16 anni (non compiuti). Anche in questo paradiso esotico i ragazzi della tribù avranno la possibilità di ritagliarsi una vacanza unica per stringere nuove amicizie, dedicarsi alle loro attività preferite, organizzare ritrovi in spiaggia o nelle stupende zone relax del Club, sempre in compagnia del coordinatore Tribe, perfettamente in sintonia con i loro desideri.

 

LA SPA

LA NATURA AMPLIFICA IL BENESSERE. La bellezza incontaminata della natura circostante amplificherà la sensazione di benessere che i massaggi e i trattamenti della SPA* donano. Per una rinnovata bellezza percorsi personalizzabili e massaggi di millenaria tradizione, come il massaggio mauriziano, a base di olio di frangipane, mitico fiore del Sud. Per il benessere di coppia, invece, l'antica arte del massaggio si coniuga ai benefici effetti del percorso relax. La SPA è dotata di palestra attrezzata*, hammam e relax room.  *A pagamento.

 

LE ESCURSIONI

Port Louis: 1/2 giornata. Tour guidato della caratteristica capitale mauriziana, dalla città vecchia alla città nuova.
Tempo libero a disposizione.
Le Isole Selvagge: una giornata in motoscafo con visita al parco marino di Blue Bay e bagno.
Visita alla Cascata di Gran Rivier e pranzo all'Ile Aux Marginie.
Sosta per un bagno all'Isola dei Cervi.
Pamplemousses Garden: visita guidata del giardino botanico più suggestivo al mondo.
Piante indigene ed esotiche, 600 specie di vegetali e varietà rare.
Isola dei Cervi: in catamarano si navigherà lungo la barriera corallina verso baie incontaminate dove fare il bagno.
Visita alla Cascata di Gran Rivier.
Pranzo a bordo.
Pomeriggio all'Isola dei Cervi.
Minitour dell'isola: itinerario in bus per ammirare i paesaggi naturali dell'isola: il cratere di Curepipe, i Templi Indou e il Lago Sacro, le terre colorate e la cascata di Chamarel, le piantagioni di canna da zucchero, ananas e caffè arabico, l'albero di Tarzan e la casa coloniale.
Pranzo a base di pesce in uno dei migliori ristoranti di Mauritius.
Il parco dei coccodrilli: passeggiata nella vegetazione lussureggiante del parco che offre riparo ai coccodrilli, alle tartarughe, alle scimmie e ai pipistrelli.
Al termine della visita si raggiungerà Gris Gris, il punto più a sud di Mauritius.
Ilot Gabriel e Grand Baie: in catamarano si raggiungerà Grand Baie e si navigherà verso la barriera corallina, fino alla meravigliosa Ilot Gabriel.
Nel pomeriggio rientro a Grand Baie e tempo libero a disposizione.
Quad e passeggiate a cavallo nel cuore di Mauritius: tra le foreste indigene e le valli lussureggianti, si incontreranno molti animali.
Pranzo tipico creolo.
Possibilità di abbinare quad e passeggiata a cavallo nella stessa giornata.
Pesca d'altura: all'alba e in compagnia dei pescatori mauriziani si sperimenterà l'emozione di questa tecnica di pesca.
Bagno con i delfini: in motoscafo si andrà alla ricerca dei delfini che vivono abitualmente in questo tratto di mare, per vivere l'emozione unica di fare il bagno in loro compagnia.
Le partenze delle escursioni sono effettuate dal Club. Per i dettagli chiedere all'ufficio escursioni.

 

LA STORIA

Di origine vulcanica, l'isola è costituita da un altopiano digradante verso le coste, solcato da corsi d'acqua e punteggiato da rilievi, laghi, poggi e crateri spenti.
Incastonata nell'Oceano Indiano all'altezza del tropico del capricorno, Mauritius (e non "le Mauritius"!) è un'isola vulcanica grande poco più dell'area metropolitana londinese (è lunga 58 km da nord a sud e larga 47 da est ad ovest), comprende anche l'isolotto di Rodrigues a 560 km a nord-est, ed insieme agli altri atolli corallini sparsi di Cargados, Carajos e Agalega forma l'arcipelago delle Mascarene (dal nome dello scopritore, il navigatore portoghese Pedro de Mascarenhas), distante circa 800 km dal Madagascar.
Conosciuta già nel X secolo dai commercianti arabi ma da loro mai colonizzata, dagli inizi del '500 fu meta delle prime esplorazioni europee, prima dei portoghesi (unico segno del loro passaggio fu l'introduzione di scimmie e topi) e poi degli olandesi, il cui vice ammiraglio van Warwyck nel 1598 s'impossessò dell'isola e la battezzò Maurice in onore del governatore olandese Principe di Orange e Conte di Nassau.
Colonia d'appoggio sulla rotta verso Giava, nonostante i molti stravolgimenti (l'importazione di schiavi africani, cervi di Giava, cinghiali, tabacco e canna da zucchero e l'estinzione del dodo) la sua economia non decollò, costringendo gli olandesi ad abbandonarla nel 1710.
Subentrati i francesi che la ribattezzarono Ile de France, divenne base commerciale della Compagnia delle Indie Orientali e vi fu avviato un processo di notevole sviluppo culturale ed economico, con la costruzione di uno zuccherificio, una rete stradale ed un ospedale.
Già dalla metà del XVIII secolo però la capitale Port Louis si rese indipendente come attracco per i pirati, arrecando alle navi ed alle casse britanniche danni tali da spingere la Gran Bretagna, attratta anche dalla sua posizione strategica, ad attaccare ed occupare l'isola nel 1810.
Nel 1814, con il Trattato di Parigi, l'Ile de France -tornata a chiamarsi Mauritius-, Rodrigues e le Seychelles vennero cedute ai vincitori, che garantirono ai franco-mauriziani il diritto di conservare lingua, religione, leggi e piantagioni di canna da zucchero, il cui bisogno di manodopera dopo l'abolizione della schiavitù nel 1835 fu soddisfatto da una forte immigrazione di lavoratori provenienti dall'India e dalla Cina.
Nel 1968 l'isola ottenne l'indipendenza dalla Gran Bretagna ed entrò a far parte del Commonwealth.
La proclamazione della Repubblica di Mauritius risale al 1992, e da allora il governo ha incentivato gli investimenti stranieri (Port Louis è porto franco) e favorito le esportazioni, promuovendo a fianco dei prodotti agricoli (oltre alle piantagioni di canna da zucchero e tè, fiorente è il mercato floreale delle anturie) quelli artigianali-industriali, in particolare nel campo tessile (cachemire) e del modellismo navale, che attira da tutto il mondo appassionati collezionisti di Maquettes, perfette riproduzioni dei velieri delle Indie.
Amato da Twian, Conrad e Baudelaire e visitato anche da Darwin, questo piccolo paradiso naturale racchiude in sé molte attrattive, la prima delle quali è naturalmente il mare: l'isola è infatti circondata dalla barriera corallina, meta di immersioni tra i 7 ed i 20 metri di profondità.
Ma oltre all'acqua cristallina ed ai fondali abitati da innumerevoli specie di pesci, a rendere uniche le spiagge di Mauritius è il contrasto cromatico fra il bianco della sabbia, il nero delle rocce di origine vulcanica, ed il verde degli alberi di casuarina e dei prati che quasi ovunque lambiscono le coste, punteggiati dal rosso dei fiori dei flamboyants (i "fiammeggianti", profumati arbusti da cui prende il nome il nostro villaggio).
Lasciando le coste ed avventurandosi all'interno dell'isola, si susseguono montagne, foreste lussureggianti, sorgenti naturali, laghi, un vulcano spento, grotte e cascate, dove dimorano 900 specie rare di piante e molti animali, comprese molte specie di uccelli in via di estinzione, che ci si augura abbiano un destino migliore del dodo, simbolo dell'isola e insieme dei danni irreparabili provocati dall'uomo sull'ecosistema: alla fine del XVII secolo il grasso e buffo colombide incapace di volare si estinse, insieme al pappagallo nero ed alle tartarughe giganti, poiché non riuscì a difendersi dagli olandesi e dagli animali da loro introdotti (il Natural History Museum di Port Louis ne ospita un esemplare imbalsamato).
Imperdibile nella capitale Port Louis (una vera metropoli dove curiosamente le vie hanno un doppio nome, quello ufficiale e quello tradizionale) anche la flora dei meravigliosi giardini botanici di Pamplemousses, creati nel 1767, che vantano 500 specie di piante esotiche diverse, tra cui le gigantesche ninfee Victoria Regia native dell'Amazzonia.
Accanto alle bellezze naturalistiche, Mauritius affascina i visitatori per la sincera cordialità degli abitanti, che rappresentano un vero miracolo di convivenza enica.
Un crogiuolo di razze (le principali sono indiani del nord e del sud, cinesi, creoli, musulmani di origine araba, meticci, bianchi anglofoni e francofoni), le cui differenze religiose e culturali sono rispettate in un clima di grande armonia, dando vita nei tanti luoghi di culto ad un fitto e complesso calendario di feste: dal natale cristiano fino alla Festa del Capodanno cinese in primavera passando attraverso le feste musulmane, quelle induste di Dival (Festa della luce) e Ganga Asnan (Festa delle Acque Purificatrici del Gange), quelle tamil di Teemeedee (purificazione sui carboni ardenti) e Cavadee (processione in cui i fedeli portano pesanti gioghi e si trafiggono con aghi in onore del secondo figlio di shiva), esempi tipici della cultura dell'incontro e dell'ospitalità che caratterizza il popolo Mauriziano, da sempre ponte di scambi tra Africa e Asia.

 

INFORMAZIONI UTILI

Apertura: tutto l'anno. Come si arriva: in auto o in pullman dall'aeroporto di Plaisance, un'ora circa. QuickPay: tutte le spese al Club si effettuano dietro presentazione della QuickPay rilasciata al momento dell'arrivo. Il saldo avviene con carta di credito o contanti. Cellulari: copertura dei principali operatori. Valuta: Rupia Mauriziana. Consigliato l'Euro. Carte di credito: Visa, American Express, Maestro, Diners, Mastercard. Fuso orario: + 3 ore rispetto all'Italia. Indirizzo: Club Valtur Le Flamboyant, Belle Mare Flacq, Mauritius.

Documenti utili:

Per i cittadini italiani è necessario il passaporto in regola con le marche da bollo annuali e con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro in Italia.

Dal 25 novembre 2009 sono cambiate alcune regole per il passaporto per i minori.
Ora il minore si deve dotare di un passaporto individuale, pertanto non sarà più possibile per il genitore iscrivere il figlio minore sul proprio passaporto.
Tutti i cittadini che hanno richiesto il passaporto in data antecedente a quella del 25 novembre 2009 e che hanno richiesto l'iscrizione del figlio minore avranno il documento così come richiesto all'atto della consegna in questura.
Farà fede il timbro con la data di accettazione dell'istanza.
N.B. I passaporti in corso di validità restano utilizzabili fino alla loro data di scadenza . Anche i passaporti individuali rilasciati ai minori, anteriormente alla data di entrata in vigore della nuova normativa (25 novembre 2009), con durata decennale, sono validi fino alla scadenza.

Per ulteriori informazioni consultare il sito dell' Ente Nazionale del Turismo delle Mauritius e Viaggiare Sicuri.

Clima e fuso orario:

Le stagioni sono invertite rispetto all'Italia, il clima è subtropicale, piacevole tutto l'anno con due stagioni: l'estate calda e umida e l'inverno tiepido e secco. La costa orientale è maggiormente esposta ai venti, intensi nelle nostra stagione estiva.
L'ora locale è di 3 ore in più rispetto all'Italia, 2 ore quando qui da noi vige l'ora solare.

Principali località turistiche:
Mauritius fa parte delle Isole Mascarene, un arcipelago di origine vulcanica ed è la destinazione ideale per coloro che desiderano immergersi in una natura avvolgente e incontaminata. Quest'isola è una piccola perla nell'Oceano Indiano, le spiagge bianche e la barriera corallina la rendono particolarmente interessante e tutta da scoprire: la natura rigogliosa dai mille colori, foreste, piantagioni di canna da zucchero e coltivazioni di tè e vaniglia. Port Louis è la capitale, situata a nord ovest ed è sede del porto e del mercato delle spezie. Ile Aux Cerfs è caratterizzata da spiagge dorate e l'acqua del mare è trasparente. Luogo perfetto per tutti gli appassionati di sport acquatici.

Lingua:
La lingua ufficiale è l'inglese anche se è più diffuso il francese. Il creolo è la lingua molto diffusa fra i vari gruppi etnici delle aree rurali.

Valuta:
Rupia Mauriziana (MUR) 1 Euro = circa 38 Rupie

Mance:
Non sono obbligatorie, ma sono gradite ovunque.

Vaccinazioni:
Nessuna vaccinazione richiesta. È consigliabile comunque portare con sé repellenti contro le zanzare, disinfettanti intestinali e creme solari.

Cucina:
La cucina è molto variegata grazie al grande miscuglio di razze presente sull'isola. Carne al curry o alla creola, insalata di cuore di palma con marlin affumicato e frutti di mare. Da non perdere la frutta locale, il tè di collina e il rhum.

Abbigliamento:
Consigliato un abbigliamento sportivo e comodo, le creme protettive per il sole, cappellino, occhiali da sole e repellenti contro gli insetti. Per le serate più fresche si consiglia un pullover.

Corrente elettrica:
220 volt, munirsi di adattatori universali.

Shopping e altro:
Capi di abbigliamento di ottimo cotone, indumenti da spiaggia, oggetti in legno, spezie, tè e rum.

Comunicazioni Telefoniche:
Il prefisso telefonico dall'Italia per Mauritius è +230 seguito dal numero dell'abbonato.

La quota comprende:

Volo ITC (Inclusive Tour Charter) in classe economica; il trasferimento dall'aeroporto all'albergo e viceversa; franchigia bagaglio kg. 15/20 (in base alla compagnia aerea); sistemazione nel tipo di camera prescelto con trattamento come da dettaglio vacanza.

 

La quota non comprende:

Le mance, le spese personali, gli extra, e in genere tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende".

 

 

Documenti utili:

Per i cittadini italiani è necessario il passaporto in regola con le marche da bollo annuali e con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro in Italia.

Dal 25 novembre 2009 sono cambiate alcune regole per il passaporto per i minori.
Ora il minore si deve dotare di un passaporto individuale, pertanto non sarà più possibile per il genitore iscrivere il figlio minore sul proprio passaporto.
Tutti i cittadini che hanno richiesto il passaporto in data antecedente a quella del 25 novembre 2009 e che hanno richiesto l'iscrizione del figlio minore avranno il documento così come richiesto all'atto della consegna in questura.
Farà fede il timbro con la data di accettazione dell'istanza.
N.B. I passaporti in corso di validità restano utilizzabili fino alla loro data di scadenza . Anche i passaporti individuali rilasciati ai minori, anteriormente alla data di entrata in vigore della nuova normativa (25 novembre 2009), con durata decennale, sono validi fino alla scadenza.

Per ulteriori informazioni consultare il sito dell' Ente Nazionale del Turismo delle Mauritius e Viaggiare Sicuri.

ADEGUAMENTO CARBURANTE E ADEGUAMENTO VALUTARIO:

vi preghiamo di prendere nota che, anche successivamente alla conferma di prenotazione, il tour operator potrebbe applicare adeguamenti carburanti e/o adeguamenti valutari, nei limiti e alle condizioni previste dalla legge. Tale applicazione non costituisce titolo per l'annullamento da parte del cliente, se non nei casi previsti dalla legge stessa. I VIAGGI WEB provvederà tempestivamente a notificarvi gli eventuali adeguamenti.

Visti e tasse
Tasse aeroportuali da pagarsi direttamente in partenza da Mauritius in aeroporto e unicamente in valuta locale (rupie mauriziane - MUR):

adulti MUR 740 (MUR 780 per chi viaggia in classe business)
bambini da 2 a 12 anni n.c. MUR 390

Per chi viaggia con Meridiana Fly le tasse ammontano invece a:
adulti MUR 1240 (MUR 1280 per chi viaggia in classe business)
bambini dal 2 a 12 anni n.c. MUR 890

Dal 01 novembre 2010 tali tasse incrementano dei seguenti importi (applicati a viaggi con tutte le compagnie):
adulti euro 10.50
bambini da 2 a 12 anni n.c. euro 5,30

Nessuna tassa è prevista per i bambini sotto i 2 anni.

 

Volo
• Voli da Milano Malpensa e Roma Fiumicino.
• Voli operati da Meridiana Fly.
• Possibilità di pacchetti con voli di linea Air Mauritius ed Emirates, disponibilità e quote su richiesta.
• La tariffa di volo + soggiorno include il volo e il trasferimento da e per il Club.

Quote addizionali
• Assicurazione: € 40.
• Quota individuale gestione pratica: € 40.
• Tasse aeroportuali: € 52.
• Tasse di uscita dal paese: 1.800 MRU (equivalenti a circa € 48) da pagare in aeroporto.
• Le tasse sono soggette a riconferma all'atto della prenotazione.
• Forfait bambini e ragazzi: dai 5 ai 16 anni (non compiuti) è previsto il pagamento di un forfait di € 48 che comprende tutti i servizi a loro dedicati.

BamBini e Ragazzi
• Bambini accolti da 2 anni, con assistenza dai 5 anni compiuti.
• Bambini 2-12 anni non compiuti in camera con 1 adulto riduzione del 50% sulla tariffa soggiorno adulto in vigore all'atto della prenotazione.
• Ragazzi 12-16 anni (non compiuti) in camera con 1 o 2 adulti riduzione del 50% sulla tariffa soggiorno adulto in vigore all'atto della prenotazione; tariffa volo come da tabella "Bambini 2-12 anni".